La terra inesplorata delle donne

Con il mio racconto “La funambola” ho avuto il piacere e l’onore di partecipare a questa strepitosa Antologia.

La terra inesplorata delle donne“, edito da Dalia Edizioni, è un coro di voci femminili che raccontano la metamorfosi, del corpo o della mente lo scoprirete leggendo i 13 racconti.

Ringrazio Sara Durantini per avermi coinvolta in questo progetto che devolverà parte del ricavato delle vendite all’Associazione Difesa Donne : Noi ci Siamo

E un bocca alla lupa a tutte le mie compagne di penna “tra le più brillanti e non convenzionali del panorama italiano” (cit.).

  • Vi aspettiamo l’8 marzo alle ore 18 a Lettere Caffé – via San Francesco a Ripa 100 Roma – per la prima presentazione.
  • oppure potete acquistare la copia sulle maggiori piattaforme on line o in prevendita sul sito della casa editrice cliccando qui

Forza, amiche a amici, abbiamo bisogno di voi❣️

“In un mondo disegnato dalle parole degli uomini, irrompe il racconto delle donne a modificarne gli orizzonti.

Alla luce di tredici candele si ritrova un cenacolo di scrittrici, dalle loro voci nasce un nuovo continente: è la terra inesplorata delle donne.”

Le autrici: Gisella Blanco, Sabrina Caregnato, Cettina Caliò, Patrizia D’Antonio, Raffaella Gambardella, Antonietta Gnerre, Elisa Longo, Manuela Mazzi, Ilaria Palomba, Antonella A. Rizzo, Elisa Ruotolo, Emma Saponaro, Luigia Sorrentino.

👇

Se devo essere una mela – il booktrailer

E adesso c’è anche il booktrailer.

Rebecca ringrazia Mauro Conciatori, autore del video.

L’arrivo del video è un passaggio importante, permette di essere presenti in molti più luoghi, di far conoscere ancora di più Rebecca e la sua storia.

Però quello che conta, prima di tutto, è che Rebecca stia incontrando il vostro interesse. Ed è la cosa che più mi rende felice, perché se il mio primo romanzo “Come il profumo” è stato un viaggio molto personale dentro il mio mondo, le cose che ho amato e che amo, “Se devo essere una mela” è il tentativo di raccontare una esperienza collettiva: quella di tante donne che un giorno si svegliano e scoprono di avere la necessità di riaffermarsi come persona e non come parte di una coppia.

“Se devo essere una mela” cerca di raccontare il difficile viaggio verso l’emancipazione, prova a farlo con ironia e tanta tanta tanta fantasia.

In tutte le librerie
negli store online
o sul sito di Les Flaneur Edizioni

Visita il mio blog Colazione da Emma